10 modi per conoscere e visitare Bookcity


Leggere è lasciare fuori rumori, affanni, chiacchiere inutili.
Leggere è lasciare entrare dentro un’altra voce, parole e storie impreviste.
Leggere è fare silenzio.
È ritrovare l’alfabeto dell’ascolto.

Da oggi, giovedì 15 novembre, fino a domenica 18, torna Bookcity Milanola festa metropolitana, diffusa e partecipata del libro e della letteratura, ma non solo, della cultura in generale, adatta ad un vasto pubblico.
Si conferma come una grande festa partecipata degli autori, dei lettori e dell’editoria con oltre 1300 eventi che per 4 giorni invadono tutta la città, dal centro alle periferie.

Abbiamo pensato di creare un elenco con 10 motivi per visitare e conoscere Bookcity; quindi ecco a voi i tanti motivi per esserci:

  1. 1 Vivere la città di Milano


    In occasione di #BCM18 sarà possibile conoscere la capitale milanese grazie agli eventi proposti dal centro città alla periferia, citando luoghi noti come il Castello Sforzesco, che conta più di 60 incontri in ogni ambito, per passare dalle gallerie d'arte e dai musei ad ambienti meno conosciuti ai più.

    Inoltre, ci sarà l'opportunità di salire sul leggendario Filobus Viberti per 7 corse straordinarie, lungo la tratta della linea 90|91. Un giro di Milano fatto di narrazioni, letture,  ascolti che permetteranno di leggere questo storico percorso, lungo il quale è cresciuta la cultura e l’economia della città, in una luce che unisce urbanistica, cultura, integrazione  sociale, passato e presente.

  2. 2 Leggere


    Promuovere i libri e la lettura è sicuramente uno dei pilastri portanti del festival. Ma oltre alle numerose conferenze che ci saranno, Bookcity ha pensato di ricreare diverse situazioni dell'azione del leggere.

    Tra le prime attività proposte c'è Milano legge Milano, ossia un invito ai cittadini per testimoniare in prima persona la memoria e l’identità della città con la lettura pubblica del suo patrimonio letterario, attraverso la Mappa Letteraria Milano, che contiene citazioni da opere di narrativa e poesia di tutte le epoche, geolocalizzate in un luogo di Milano, in base a un riferimento esplicito contenuto nel testo.

    Inoltre, al Cimitero Monumentale è stato ideato dai volontari un percorso fra letteratura e arte attraverso le tombe di alcuni tra i più significativi scrittori e poeti, a cominciare da Alessandro Manzoni.

    Alla settima edizione di BookCity Milano prenderà parte anche mytaxi con un progetto culturale d’eccezione: alcuni taxi si trasformano in guide turistiche itineranti che raccontano Milano, città creativa Unesco per la letteratura. Il passeggero potrà ammirare la città che corre guardando fuori dal finestrino, mentre in sottofondo scoprirà i luoghi legati al mondo del libro.

  3. 3 Rivisitare l'ambiente della casa come luogo di cultura condivisa


    Nel silenzio di case, ambienti, luoghi privati che diventano pubblici, si levano voci che hanno i colori dell’Italia dei mestieri e della passione; il colore della scrittura che ritrova il senso di parole abusate, perse, svuotate, con temi come la casa, la democrazia, la famiglia, il diverso e la solitudine. Tra i libri che verrano narrati, ci saranno Mio fratello rincorre i dinosauri di Giacomo Mazzariol e Sofia si veste sempre di nero di Paolo Cognetti.

  4. 4 Conoscere le diverse forme artistiche


    Cosa si intende per arte?
    Il significato del termine è troppo ampio, ma racchiude tutte le espressioni di creatività dell'uomo: l'arte figurativa, il fumetto, la fotografia, il cinema, la danza, la musica fino ad arrivare, nei tempi moderni allo spettacolo in senso lato con i social network, la televisione, la radio e la moda.

    Per i creativi e non, Bookcity permette di venire a conoscenza di tutte queste forme di cultura e di trasmissione dell'ideale di bellezza. Numerosi sono gli interventi realizzati nei musei, nei circoli, nelle librerie dove l'arte farà da protagonista e sarà approfondita da esperti del settore. 

  5. 5 Scoprire i mestieri nascosti dietro ad un libro


    Che cosa vuol dire lavorare nel mondo dell'editoria? Come si può scrivere in maniera corretta e comunicare per se stessi o per arrivare ad un pubblico ampio? Quali possono essere le case editrici da ricordare e conoscere, e quali quelle indipendenti da scoprire ancora? 

    Questi sono alcuni temi che saranno toccati per chi vorrà scoprire e lavorare in questo ambito.

  6. 6 Essere a conoscenza del passato, del presente e del loro rapporto


    Il tema del passato e del presente è uno tra i più vari di questo evento. Si spazierà da ambiti come la diversità di genere, al 1968 come anno fondamentale di rivolta, alla sfera dell'economia, della storia, della politica e della legalità.

    L'evento in chiusura e quello in apertura di Bookcity si sviluppano proprio su questo tema. Giovedì 15 novembre al Teatro dal Verme lo scrittore inglese Jonathan Coe metterà in luce il cambiamento che sta avvenendo nel mondo in cui viviamo, in particolare l'ultimo decennio delle vicende del Regno Unito caratterizzate da un misto di rabbia, delusione tra il nazionalismo e la Brexit.
    Domenica 18 novembre, invece, al Teatro Franco Parenti concluderà la serata il giornalista Beppe Severgnini che tratterà della modifica del giornalismo e della storia della cultura in Italia. 

  7. 7 Ragionare sul mondo delle idee


    In una società sempre in movimento come la nostra, in una città frenetica e ricca di possibilità di lavoro, di studio e di vita come Milano, è bene fermarsi a riflettere su ciò che fa parte di noi, ma che forse viene spesso nascosto: il modo di pensare, le emozioni, le passioni e le paure, le credenze sul mondo e su ciò che ci circonda.
    Dalla filosofia alla psicologia, dalle neuroscienze alla spritualità: grandi pensatori e studiosi della nostra epoca contemporanea lasceranno ragionare il pubblico sulla loro interiorità.

  8. 8 Osservare la realtà


    Il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia e il Museo di Storia Naturale di Milano saranno i luoghi di eccellenza dove verranno presentati i temi del Libro della natura: dalle scienze naturali alla biologia e chimica, dalla matematica alla fisica, dalla medicina alle nuove tecnologie. I partecipanti potranno scoprire cosa si può ancora fare per migliorare l'ambiente, come funziona il mondo della ricerca e delle lotte contro i tumori ma anche scoprire cosa c'è sopra i nostri occhi, alla scoperta dell'universo.

  9. 9 Far sentire i giovani parte di un progetto


    Partecipazione e Protagonismo sono gli strumenti più indicati per ingaggiare gli studenti e renderli attori principali e non passivi dell’offerta culturale, oltre che per promuovere la cultura editoriale e quindi la lettura. Per questo l'obiettivo di Bookcity è coinvolgere scuole e studenti non come ascoltatori, ma come produttori di contenuti.

    BCMU18, inoltre, offre circa 150 iniziative distribuite nelle  sedi delle università, delle accademie milanesi e nei tipici spazi della vita  universitaria come aule, biblioteche, librerie,  residenze.  Il palinsesto realizzato testimonia il lavoro su e con i mestieri editoriali e culturali, le specificità degli atenei e tocca i grandi temi di #BCM18, dal ‘68 all’Irlanda, alle tematiche sociali internazionali.


  10. 10 Stare in famiglia


    Le giornate di Bookcity rappresentano anche un modo per le famiglie di stare insieme. Sono stati ideati diversi momenti, in particolare in luoghi come il MUBA Museo dei bambini o La fondazione Giacomo Feltrinelli, nei quali i più piccoli sperimenteranno le loro abilità in laboratori creativi, dove scopriranno il mondo della fotografia e dell'arte, leggeranno, creeranno e  ascolteranno storie.
    Per i più grandi, invece, sono state progettate diverse attività all'interno di alcune biblioteche, nelle quali oltre al tema della letteratura, saranno presenti riflessioni su temi come il bullismo e le diversità.



Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Cute Cute
2
Cute
Lol Lol
0
Lol
Love Love
2
Love
fun fun
0
fun
NERD NERD
0
NERD
hate hate
0
hate
omg omg
0
omg

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Quiz di personalità
Una serie di domande per svelare qualcosa in più sulla tua personalità!
Trivia quiz
Una serie di domande per mettere alla prova le tue conoscenze
Poll
Crea un quesionario per prendere decisioni o per conoscere opinioni
Lista
Pubblica la tua top ten di posti, eventi, personaggi, cibi e molto altro
Lista aperta
Crea una lista, permetti agli utenti di aggiungere elementi e votare i contenuti!
Vota il migliore
Crea una lista per fare votare l'elemento migliore
Meme
Carica le tue immagini e crea il tuo meme
Video
Carica il tuo video o inserisci un link da Youtube, Vimeo e Vine
Audio
Carica il tuo file audio o inserisci un link da Soundcloud e Mixcloud
Image
Foto e GIF
GIF
Crea la tua GIF

Send this to a friend