Intervista | Cristina Cancer presenta CEO for One Month


In occasione dell’edizione 2019 di CEO for One Month abbiamo intervistato Cristina Cancer, Head of Talent Attraction and Academic Partnership di The Adecco Group. La presentazione del progetto è accompagnata dall’intervista al vincitore della scorsa edizione Mirko Raimondi che potete trovare qui.

Com’è nato il progetto CEO for One Month?

È nato nel 2011 in Norvegia (Adecco Norvegia) e a livello mondo siamo giunti alla 6° edizione, la quinta in Italia.  

Quali requisiti servono per candidarsi? Come avviene la selezione?

Non ci sono limiti predefiniti di età ma è un programma dedicato ai giovani talenti ed è necessaria una laurea o l’iscrizione all’università. Italiano e inglese sono un must, altre lingue un plus. Vengono valutate positivamente esperienze all’estero (studio o lavoro) e precedenti esperienze lavorative. Un aspetto che può sembrare scontato, ma che è fondamentale, è completare correttamente la candidatura inserendo il proprio CV: potrà sembrare una cosa scontata, ma nella passata edizione – su oltre 13.500 candidature ricevute – solo il 30% circa erano complete. Oltre 9.000 persone sono state quindi “scartate” già nella prima fase di screening, non avendo inserito informazioni indispensabili per analizzare e valutare correttamente la candidatura, tra cui il Curriculum. Per il resto, il requisito fondamentale è l’attitudine: bisogna crederci, per davvero.

Quali attività svolgeranno i talenti selezionati?

I candidati svolgeranno attività di diverso tipo a seconda delle fasi del programma. Nel periodo di screening delle candidature e di assessement, i candidati affronteranno test psico-attitudinali, colloqui conoscitivi e test di inglese. Durante la finalissima di Bootcamp, poi, gli 8 migliori candidati risiederanno per quattro giorni a Milano sostenendo simulazioni e prove organizzate seguendo i metodi di selezione più all’avanguardia e volte a far emergere soprattutto le loro soft skill (curious mind, problem solving, team working, comunicazione, leadership, intraprendenza, tenacia, ecc).

Tra giugno e luglio, il CEO for One Month 2019 si troverà catapultato in un universo fatto di un’avvincente e piacevole frenesia, che per trenta giorni lo porterà a seguiremolteplici attività giornaliere al fianco dell’Amministratore Delegato di The Adecco Group Italia Andrea Malacrida, tra cui: presiedere business meeting, visite commerciali e operations review; intervenire in conferenze e convention aziendali; fare colloqui a futuri top manager; guidare un team di oltre 2.800 colleghi in tutta Italia. Senza dimenticarsi tutte le attività sui canali social personali e di Gruppo che lo vedranno protagonista.

Il mese di affiancamento è un periodo di puro “training-on-the-job” durante il quale il talento selezionato avrà l’opportunità di essere preparato per la seconda fase del progetto: il CEO1Month Italia avrà, infatti, l’opportunità di misurarsi con i vincitori del progetto negli altri Paesi che aderiscono all’iniziativa per conquistare un posto da Global CEO1Month al fianco del CEO di The Adecco Group a livello globale, Alain Dehaze, in autunno.

Cos’è cambiato in questi 5 anni di eventi e cosa è rimasto uguale?

CEO for One Month è cresciuto di anno in anno, coinvolgendo sempre più Paesi. Dall’essere un programma per un solo Paese, ora ne coinvolge circa 60. Per forza di cosa, è diventato più strutturato e allo stesso tempo più innovativo e disruptive in quanto cerchiamo ogni anno di proporre ai giovani nuove attività per far emergere e sbocciare i loro talenti e le loro potenzialità. A fronte di questa crescita e sviluppo quello che non è cambiato è il nostro entusiasmo e quello dei ragazzi che accettano questa stimolante sfida. Lo notiamo dalle loro risposte alle diverse campagne di comunicazione a cui diamo vita ad hoc negli anni, sempre incentrate sul suscitare reazioni emotive e, come piace dire a noi, “di pancia”. Il lancio dell’edizione 2019, per esempio, è stato accompagnato da una campagna di comunicazione e talent attraction che gioca sulla pronuncia dell’acronimo “CEO”, che in italiano richiama l’affermazione “Sì, io”: un’espressione che denota, già in partenza, le qualità di un leader, l’attitudine ad accettare la sfida, la sana ambizione di sentirsi la persona giusta per rivestire quel ruolo, la tenacia, la determinazione e il coraggio di misurarsi con i migliori talenti a livello mondiale.

Progetti futuri per gli studenti? 

Una delle nostre priorità è aiutare giovani a formarsi, orientarsi, crescere professionalmente. Lo facciamo attraverso i nostri sportelli sul territorio e attraverso programmi specifici dedicati ai ragazzi, come il CEO for One Month. Ogni anno, subito dopo la fine della selezione in Italia, coinvolgiamo i migliori 50 candidati di CEO for One Month in un programma parallelo di Job Placement, chiamato “Talent Scouting Program”, con l’obiettivo di individuare le migliori opportunità professionali (sia al nostro interno che con le oltre 18.000 aziende con cui collaboriamo ogni anno) per i più promettenti giovani talenti in Italia. Per gli studenti degli istituti professionali abbiamo TecnicaMente e DigitalMente, progetti nati con l’obiettivo di mettere in contatto i giovani provenienti da istituti superiori di estrazione tecnica e informatica con il mondo delle aziende. Per gli studenti universitari abbiamo invece il progetto UniversaMente, che mette in contatto giovani talenti, laureandi e neo laureati, con le aziende interessate a inserire all’interno della loro struttura nuove risorse ad alto potenziale. Uno degli ultimi programmi che abbiamo fatto partire, con il nostro brand Modis, è l’Innovation Manager Challenge, dedicato ai laureati e laureandi in ingegneria. Nel contesto della partnership di Modis con ABB FormulaE, il programma selezionerà ogni anno un giovane innovatore che verrà inserito in un periodo di formazione della durata di sei mesi all’interno dell’organizzazione del campionato automobilistico elettrico. Le candidature per l’edizione 2019 si apriranno proprio durante l’E-Prix di Roma.

Ringraziamo Cristina Cancer per la disponibilità e vi ricordiamo che il termine per presentare le candidature attraverso il portale dedicato è il 19 marzo.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Cute Cute
0
Cute
Lol Lol
0
Lol
Love Love
0
Love
fun fun
0
fun
NERD NERD
0
NERD
hate hate
0
hate
omg omg
0
omg

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Quiz di personalità
Una serie di domande per svelare qualcosa in più sulla tua personalità!
Trivia quiz
Una serie di domande per mettere alla prova le tue conoscenze
Poll
Crea un quesionario per prendere decisioni o per conoscere opinioni
Lista
Pubblica la tua top ten di posti, eventi, personaggi, cibi e molto altro
Lista aperta
Crea una lista, permetti agli utenti di aggiungere elementi e votare i contenuti!
Vota il migliore
Crea una lista per fare votare l'elemento migliore
Meme
Carica le tue immagini e crea il tuo meme
Video
Carica il tuo video o inserisci un link da Youtube, Vimeo e Vine
Audio
Carica il tuo file audio o inserisci un link da Soundcloud e Mixcloud
Image
Foto e GIF
GIF
Crea la tua GIF

Send this to a friend