La ricerca dell’immortalità: il film documentario per conoscere Salvador Dalì


La ricerca dell'immortalità

La nuova stagione della Grande Arte al Cinema ritorna anche quest’anno, celebrando il trentesimo anniversario della morte dell’artista surrealista più noto del Novecento: Salvador Dalì.

Il film evento, nelle sale solo il 24-25-26 settembre, restituisce infatti agli spettatori l’opportunità di spingersi oltre al personaggio, quell’opera d’arte vivente che Dalí stesso fu in grado di costruire, per conoscere da vicino il pittore e l’uomo, così come gli spazi da lui ideati che hanno contribuito a plasmare la sua immortalità, l’immortalità di un genio.

Attraverso una storia suddivisa in capitoli, Salvador Dalí: La ricerca dell’immortalità, propone un viaggio esaustivo attraverso la vita e le opere di colui che rappresentava “il miglior uomo in grado di rappresentare i sogni”, secondo Alfred Hitchcock, “e replicare il mondo del subconscio“, e anche di Gala, colei che diventerà la donna della sua vita.

Il regista David Pujol guida gli spettatori, assieme a Montse Aguer Teixidor, Direttrice del Museo Dalí, e Jordi Artigas, Coordinatore delle Case Museo Dalí, in un percorso che ha inizio nel 1929, anno cruciale per l’artista sia dal punto di vista professionale che personale, fino alla sua morte, nel 1989.

Nel 1929 l’artista si unisce al gruppo surrealista, suscitando le ire del padre che non accetta un cambiamento così radicale e tenta di allontanarlo da Cadaqués, luogo dove Dalí trascorre le estati soleggiate con la famiglia prima della rottura. Nello stesso anno l’artista incontra Gala, una donna che comprende il suo talento e le sue ossessioni, una musa che lo ispira e che lo completa.

Ripercorrendo la storia del pittore, si attraversano intere geografie vitali, mostrate con grande cura e definizione in tutte le riprese: la casa a Portlligat, la piccola dimora e studio artistico, che accoglie tutti i colori della Catalogna e i paesaggi tipici delle opere note al pubblico, che negli anni si trasforma in un grande centro culturale dove si potevano incontrare personaggi illustri.

In questa scoperta tra luoghi, emozioni e arte, non può mancare Figueres, la città natale dove l’artista crea il museo-teatro Dalí, il suo testamento artistico. Proprio qui, nella Torre Galatea, Salvador Dalì decide di trascorrere gli ultimi anni della sua vita in una dimensione più intima con ricerche volte a comprendere il caos e il tanto cercato segreto dell’immortalità. Púbol, invece, rimane luogo sacro per l’artista, castello donato all’amata e un luogo dove lui vi poteva accedere solo su invito della stessa Gala.

Salvador Dalí: La ricerca dell’immortalità è prodotto dalla Fondazione Gala-Salvador Dalí e realizzato da DocDoc Films. La Grande Arte al Cinema è un progetto originale esclusivo di Nexo Digital. Per la stagione 2018 è distribuito con i media partner Radio Capital, Sky Arte e MYmovies.it.

 


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Cute Cute
1
Cute
Lol Lol
0
Lol
Love Love
4
Love
fun fun
0
fun
NERD NERD
0
NERD
hate hate
0
hate
omg omg
0
omg

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Quiz di personalità
Una serie di domande per svelare qualcosa in più sulla tua personalità!
Trivia quiz
Una serie di domande per mettere alla prova le tue conoscenze
Poll
Crea un quesionario per prendere decisioni o per conoscere opinioni
Lista
Pubblica la tua top ten di posti, eventi, personaggi, cibi e molto altro
Lista aperta
Crea una lista, permetti agli utenti di aggiungere elementi e votare i contenuti!
Vota il migliore
Crea una lista per fare votare l'elemento migliore
Meme
Carica le tue immagini e crea il tuo meme
Video
Carica il tuo video o inserisci un link da Youtube, Vimeo e Vine
Audio
Carica il tuo file audio o inserisci un link da Soundcloud e Mixcloud
Image
Foto e GIF
GIF
Crea la tua GIF

Send this to a friend