This is America, la violenza degli USA


This is America, il nuovo singolo di Childish Gambino è il brano del momento, il video virale di cui tutti parlano. Negli USA e nel resto del mondo sta spopolando nelle classifiche musicali, raggiungendo i primi posti nelle tendenze YouTube e nelle chart internazionali. Ma perché un brano di Childish Gambino fa così tanto scalpore?

Il motivo principale risiede nel videoclip ufficiale, diretto da Hiro Murai, già collaboratore di Childish e regista di artisti come Earl Sweatshirt, David GuettaQueens of the Stone Age. In soli quattro minuti assisteremo ad una perfetta sintesi di quella che è la vera vita degli afroamericani negli Stati Uniti: vedremo persone uccise a sangue freddo, polizia in ogni dove a spaventare il prossimo e un disordine generale, tra gente che scappa e guardie a cavallo. Tutta questa violenza risulta ancora più potente perché sulle note di una canzone spensierata ed allegra, almeno ad un ascolto superficiale.

 

I balletti di Donald Glover, questo il vero nome dell’artista, sono forse una delle cose che maggiormente ci turberà. Non si ha nemmeno il tempo di realizzare cosa stia succedendo che il balletto cambia, si evolve e ci cattura, grazie anche alla partecipazione di numerosi ballerini e controfigure che compariranno da ogni dove. Interessante notare come il personaggio di Gambino ricordi molto quello di Jim Crow, figura parodica usata dai sudisti per prendersi gioco dei neri durante il periodo della segregazione raziale.

This is America / Don’t catch you slippin’ up / Look what I’m whippin’ up

Questa è l’America/ non farti cogliere in fallo/ guarda cosa sto mettendo in piedi

il testo di This is America è interessante perché, oltre a parlare della condizione di violenza dei quartieri neri, racconta anche di come la musica di oggi come la trap dipinga un mondo irreale. Gli ideali di moda, soldi e droga sono inutili ed effimeri ed è necessario che qualcuno parli della situazione reale della gente, non della patina luccicante dei propri gioielli o dei like sui social. Oltre a questa, è presente anche una forte critica contro le armi da fuoco e, in particolar modo, alle stragi ad esse collegate. La potenza del videoclip sta anche nella sua abilità di rendere la violenza tanto inutile quanto realistica, così da farci aprire gli occhi sul problema.

Gambino non ne sbaglia una, già dai precedenti album è stato in grado di dimostrare quanto sia abile nello spostarsi sinuosamente tra un genere e l’altro, passando dal rap di Because The Internet al RnB di Awaken, My Love!. In This Is America decide di mettersi ancora in gioco mescolando questi due generi ed affrontando almeno metà della scena musicale di oggi, fatta di stereotipi e visioni rosee del mondo.

Oltre alla musica, Gambino fa parlare di sé per le sue doti come sceneggiatore ed attore, basti pensare alla serie Atalanta, scritta da lui, oppure dal suo imminente ruolo nel film Solo: a Star Wars Story, spin-off dell’omonima serie nella quale interpreta Lando.

 

 


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Cute Cute
0
Cute
Lol Lol
0
Lol
Love Love
0
Love
fun fun
0
fun
NERD NERD
0
NERD
hate hate
0
hate
omg omg
3
omg

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Quiz di personalità
Una serie di domande per svelare qualcosa in più sulla tua personalità!
Trivia quiz
Una serie di domande per mettere alla prova le tue conoscenze
Poll
Crea un quesionario per prendere decisioni o per conoscere opinioni
Lista
Pubblica la tua top ten di posti, eventi, personaggi, cibi e molto altro
Lista aperta
Crea una lista, permetti agli utenti di aggiungere elementi e votare i contenuti!
Vota il migliore
Crea una lista per fare votare l'elemento migliore
Meme
Carica le tue immagini e crea il tuo meme
Video
Carica il tuo video o inserisci un link da Youtube, Vimeo e Vine
Audio
Carica il tuo file audio o inserisci un link da Soundcloud e Mixcloud
Image
Foto e GIF
GIF
Crea la tua GIF

Send this to a friend