Epicovid19, quante sono le possibili infezioni da COVID-19?

L’indagine ha lo scopo di raccogliere informazioni utili per stimare il numero di possibili infezioni da COVID-19 tramite un breve questionario


Epicovid19

Si chiama Epicovid19 il progetto creato con l’obiettivo di raccogliere informazioni utili per stimare il numero di possibili infezioni da COVID-19 nella popolazione generale e determinare le possibili condizioni associate. I risultati ottenuti da questa ricerca potranno fornire un contributo immediato per la definizione di programmi di sorveglianza e intervento da parte delle autorità sanitarie, in attesa che dati più certi arrivino dalla combinazione dell’esito del tampone nasofaringeo con il test sierologico su campioni di popolazione.

Per contribuire alla ricerca a noi cittadini è richiesta la compilazione di un questionario online della durata di circa 10 minuti. L’indagine prevede sia domande a carattere generale (anno di nascita, domicilio, titolo di studio ecc.) sia domande cliniche che riguardano non solo la comparsa di sintomi influenzali dal primo febbraio ad oggi ma anche la presenza di patologie croniche. Tutte le risposte saranno raccolte in forma anonima.

I dati epidemiologici finora si sono finora basati solo su pazienti con sintomatologia grave, senza poter considerare i casi d’infezioni lievi o asintomatiche che non hanno richiesto ricovero e cure mediche intensive o sub-intensive. – si legge sul sito del Consiglio Nazionale delle RichercheUna valutazione più precisa della prevalenza di Covid19 a livello nazionale e delle caratteristiche epidemiologiche associate consentirebbe, invece, una solida base per stimare dei tassi di mortalità e letalità più robuste, prendere appropriate decisioni di politica sanitaria e di misure del contenimento, riallocare risorse sanitarie per la gestione dell’emergenza e costruire solidi modelli statistici previsionali“.

L’indagine epidemiologica Epicovid19 è frutto del lavoro dell’Unità di Epidemiologia dell’Istituto di tecnologie biomediche del Cnr in collaborazione con il Dipartimento di scienze biomediche e cliniche dell’Ospedale Sacco, Università degli Studi di Milano, diretto dal Prof. Massimo Galli, l’Istituto di neuroscienze e l’Istituto di fisiologia clinica del Cnr, la Società italiana di geriatria e gerontologia e la Società italiana di malattie infettive e tropicali.

Il questionario, che si propone di raggiungere ogni fascia adulta della popolazione, è disponibile a questa pagina web. “Per disporre di un campione maggiormente rappresentativo – scrivono i promotori della ricerca– le saremmo molto grati se potesse aiutarci a divulgare il questionario a familiari, conoscenti e amici di ogni fascia di età adulta (a partire dai 18 anni) ed eventualmente compilarlo al posto di coloro che sono impossibilitati a rispondere“.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Cute Cute
4
Cute
Lol Lol
2
Lol
Love Love
2
Love
fun fun
1
fun
NERD NERD
1
NERD
hate hate
1
hate
omg omg
1
omg
Radio Bicocca

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Poll
Voting to make decisions or determine opinions
List
The Classic Internet Listicles
Open List
Submit your own item and vote up for the best submission
Ranked List
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Upload your own images to make custom memes
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Audio
Soundcloud or Mixcloud Embeds
Image
Photo or GIF
Gif
GIF format

Send this to a friend