Hollywood, continua la collaborazione tra Ryan Murphy e Netflix

Disponibile dall'1 maggio, Hollywood racconterà, in 7 episodi, le vicende di un gruppo di aspirati attori e registi


Hollywood

A pochi mesi di distanza da The Politician, Netflix e Ryan Murphy sono pronti a sganciare un’altra bomba. Si tratta della miniserie Hollywood i cui 7 episodi saranno disponibili sulla piattaforma streaming a partire dall’1 maggio.

Prodotta e creata dallo stesso Murphy insieme ad Ian Brennan, la serie, ambientata nella Hollywood del secondo dopoguerra, racconterà le vicende di un gruppo di aspirati attori e registi che tentano di sfondare nel mondo del cinema nonostante favoritismi, ambiguità e discriminazioni.

Episodio dopo episodio scopriremo cosa sarebbe successo se negli anni ’40, una donna avesse diretto uno studio di produzione, un’attrice nera avesse ottenuto una parte da protagonista e un attore gay avesse dichiarato apertamente il suo orientamento sessuale.

Se cambiamo il modo in cui vengono realizzati i film, possiamo cambiare il mondo.

Per quanto riguarda il cast Ryan Murphy ha deciso di molti interpreti fidati e già presenti in altri suoi progetti, affidando loro ruoli che creano un mix di personaggi fittizi e realmente esistiti. David Corenswet (The Politician) è l’aspirante attore Jack, costretto a scendere a compromessi per ottenere un ruolo di prestigio in un film; Archie Coleman (Jeremy Pope) è uno sceneggiatore afroamericano che spera di sfondare scrivendo una storia per una protagonista bianca; Darren Criss (Glee e American Crime Story: L’assassinio di Gianni Versace) interpreta Raymond, un regista intenzionato a far ottenere all’attrice Camille (Laura Harrier) un ruolo da protagonista nonostante il colore della sua pelle.

Al volto di Sheldon Cooper (The Big Bang Theory) Jim Parson è invece affidato il ruolo di Henry Wilson, ambiguo e spregiudicato agente della star Rock Hudson (Jake Picking), entrambi personaggi realmente esistiti. A completare il cast troviamo altri nomi eccellenti: Patti LuPone nei panni di Avis, una donna che si trova a dirigere improvvisamente una casa di produzione, Queen Latifath, Dylan McDermott e Samara Weaving

Parola d’ordine per poter guardare Hollywood? Dreamland.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Cute Cute
0
Cute
Lol Lol
0
Lol
Love Love
0
Love
fun fun
0
fun
NERD NERD
0
NERD
hate hate
0
hate
omg omg
0
omg

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Poll
Voting to make decisions or determine opinions
List
The Classic Internet Listicles
Open List
Submit your own item and vote up for the best submission
Ranked List
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Upload your own images to make custom memes
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Audio
Soundcloud or Mixcloud Embeds
Image
Photo or GIF
Gif
GIF format
Send this to a friend