Musica da Guinness World Records

Entrare nella storia del mondo della musica non è proprio cosa da tutti i giorni: ecco i più importanti Guinness World Records.


Entrare nella storia del mondo della musica non è proprio una cosa che capita tutti i giorni. Se per qualcuno i record son come le bolle: scompaiono velocemente, in occasione della Giornata Mondiale dei Guinness World Records proviamo a vedere quale artista, e soprattutto come, è riuscito a modo suo ad aggiudicarsi un posto (e un primato) tra le pagine dei libri dei Guinness World Records.

Guinness World Records: non solo un libro

Partiamo da qui: quello dei Guinness World Records è innanzitutto un libro che da ben 62 anni viene pubblicato e aggiornato annualmente. Le sue pagine collezionano primati provenienti da qualsiasi angolo del mondo, di ogni tipo e genere. L’idea di questa raccolta di record è merito di un certo Sir Hugh Beaver, amministratore delegato delle celebri birrerie Guinness di Dublino, il quale incuriosito dagli argomenti tipici di discussione delle persone nei pub dublinesi, decise di creare un libro che potesse in qualche modo soddisfare la curiosità nell’ambito dei primati.

Un po’ inutile scriverlo, ma il successo fu immediato. Il Guinness World Record vanta infatti il titolo di essere il libro soggetto a copyright più venduto al mondo (e il terzo in assoluto dopo la Bibbia e il Corano). Ad oggi son state vendute oltre 100 milioni di copie in 100 paesi diversi. Insomma, possiamo dire che il libro dei record è esso stesso un vero e proprio record.

Sessantadue anni dopo la pubblicazione del primo libro, oggi Guinness World Records è diventata a tutti gli effetti l’autorità suprema che certifica ufficialmente il superamento di un primato.

Vendite da Record

Alcuni di voi potevano già aspettarselo, il singolo che ha venduto di più in assoluto nella storia della musica è una canzone natalizia: White Christmas. Curiosi di sapere con quante copie si è aggiudicata questo titolo? Ben 50 milioni.

Siamo nel 1940 e il suo autore, Irving Berlin, fin da subito aveva captato nell’aria il potenziale della sua canzone a tal punto che si narra in giro che il cantante avesse detto alla sua segretaria di aver scritto la migliore canzone che chiunque abbia mai scritto. Provare a battere questo traguardo oggi non è impossibile, ma sicuramente è più facile far imparare ai propri genitori la password per lo SPID.

Per quanto riguarda l’album con il numero maggiore di copie vendute penso sia ampiamente risaputo che il proprietario di questo traguardo è il caro vecchio Michael Jackson con Thriller. 115 milioni sono le copie che la popstar è riuscito a vendere in giro per il mondo. Numeri assurdi, se si pensa a quelli che ottengono gli album che sono ad oggi in cima alle classifiche.

Videoclip da Guinness World Records

La canzone con più visualizzazioni su YouTube è una canzone per bambini: Baby Shark.

Basti pensare che il video conta oltre 11 miliardi di visualizzazioni. D’altronde, anche se non vi piace, è altamente probabile che come minimo per una volta ve la siate sorbita, dato che era ovunque e onnipresente su ogni piattaforma social.

Parlando di musica in senso lato, il video musicale più visto di sempre è Despacito di Luis Fonsi. Nell’estate 2017 questa hit era letteralmente ovunque e anche oggi, la sua presenza, permane nell’aria delle calde giornate estive. A quanto ammontano oggi le sue visualizzazioni? 8 miliardi. Proprio come gli abitanti sul nostro pianeta.

Il videoclip più costoso di sempre? Scream di Michael e Janet Jackson. I due fratelli, unendo le forze, hanno voluto fare le cose davvero in grande: 12.7 sono i milioni di dollari messi a disposizione per realizzare il video della loro canzone.

La trama è semplice: Michael e Janet fuggono dalla Terra grazie un’astronave e, a quanto pare, la costruzione dell’interno della loro tanto bramata navicella spaziale ha richiesto diverse settimane di realizzazione, contribuendo a far lievitare notevolmente il costo del videoclip.

Un tour da primato

Veniamo ora ai concerti. Il tour con l’incasso più grande di sempre appartiene a Ed Sheeran. Con 260 date e più di 9 milioni di spettatori, il cantante britannico è riuscito a portarsi a casa un bottino dal valore di 736 milioni di dollari grazie al suo Divide Tour, riuscendo così a battere per un soffio (meno di 300 mila dollari) il primato precedente posseduto dagli U2 con il loro 360º Tour.

Guinnes World Record

Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Cute Cute
0
Cute
Lol Lol
0
Lol
Love Love
0
Love
fun fun
1
fun
NERD NERD
0
NERD
hate hate
0
hate
omg omg
0
omg
Isaia Galli

22 anni, studio Scienze Psicosociali della Comunicazione all'Università Milano-Bicocca. Amo la musica, nuotare e stare sempre aggiornato sull'attualità e il mondo della tecnologia. Il mio motto è: "Change your thoughts and you'll change your world".

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Poll
Voting to make decisions or determine opinions
List
The Classic Internet Listicles
Open List
Submit your own item and vote up for the best submission
Ranked List
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Upload your own images to make custom memes
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Audio
Soundcloud or Mixcloud Embeds
Image
Photo or GIF
Gif
GIF format
Send this to a friend