3+1 consigli per continuare a ridere dopo aver visto LOL

Non sai più cosa vedere dopo LOL- Chi ride è fuori? Ecco alcuni programmi comici che potrebbero fare per te.


La scorsa settimana si è concluso il programma LOL- Chi ride è fuori, presentato su Prime Video. Il successo che ha avuto è stato del tutto inaspettato, con un’esplosione di meme e repost sul web. In modo semplice è stato creato un programma divertente, non offensivo e mai banale, adatto a tutti. Lol è stato anche un mezzo per conoscere comici italiani meno noti al grande pubblico. Ma adesso è finito, troppo in fretta direi, lasciandoci senza qualcosa di leggero e divertente da vedere. Ma tranquillo amico lettore, Radio Bicocca ti viene in aiuto suggerendoti alcuni programmi comici che potrebbero essere dei buoni sostituti per permetterti di continuare a ridere la sera sul divano.

Lol- programmi comici
Il cast di LOL- Chi ride è fuori

Prima di cominciare con i consigli è giusto dirvi che su Prime Video sono presenti anche altre versioni di Lol, come quella australiana condotta dalla comica e attrice Rachel Bilson. Ma non posso assicurarvi che saranno divertenti come l’edizione italiana.

1- Una Pezza di Lundini

Dubito che tra voi lettori la maggior parte non conosca Valerio Lundini, sia per la sua partecipazione al Festival di Sanremo nella serata cover, duettando con Fulminacci (qui il link nel caso vi foste persi la loro esibizione), sia per il grande successo che riscuote sul web. Nel caso non lo conosceste mi sembra doveroso suggerirvi di guardare il suo programma Una pezza di Lundini, in onda in seconda serata su Rai 2 ma che potete rivedere su Rai Play. Il format prevede che Lundini si trovi a dover condurre il programma in uno studio arrangiato, sostituendo trasmissioni immaginarie che sono saltate all’ultimo. L’idea è quella di un’anti-commedia, con un umorismo unico e per certi versi senza senso. Nel corso della serata oltre ai vari ospiti famosi, ad accompagnare Valerio c’è anche la comica Emanuela Fanelli e la band i VazzaNikki di cui fa parte lo stesso Lundini. Questo programma rappresenta un buon esempio di comicità italiana, alternativo e non convenzionale, ma incredibilmente spassoso.

2- Gli sketch del SNL

Il Saturday Night Live è un famoso programma americano in onda su NBC. Ogni sabato un ospite famoso viene chiamato in qualità di host e insieme al cast di comici del programma mette in scena sketch di vario genere, dalla satira politica alla parodia. Lo show ha talmente successo in America che nel 1994 la Mediaset provò a replicarlo in Italia, ottenendo però un’eco minore. Tutti gli sketch sono presenti sul canale Youtube del SNL e durano tutti meno di dieci minuti circa. Sicuramente in questo caso parliamo di comicità americana, ma sono comunque un buon diversivo per quando abbiamo bisogno di farci una risata. Devo però dirvi che, per ovvie ragioni, sono tutti in inglese. Tuttavia questo potrebbe essere anche un buon modo di migliorare la vostra conoscenza della lingua.

3- Stand-up comedy

Un altro modo per ridere la sera sul divano sono gli show di stand up comedy. È possibile trovare un catalogo molto vasto di comici internazionali su Netflix, dal noto Ricky Gervais allo show di Ken Jeong, interprete di Mr Chow in Una Notte da Leoni. Per continuare invece con la comicità italiana, potete optare per gli svariati show offerti da Comedy Central su Sky, di cui ci sono anche alcuni assaggi su Youtube. Su Comedy Central potete ritrovare anche alcuni dei personaggi di LOL come Michela Giraud e Luca Ravenna, oltre che comici abbastanza famosi come Maurizio Battista e alcuni dei vecchi sketch dei Soliti Idioti, ma anche molti comici emergenti.

4- Consiglio Bonus

Se più che uno show di comicità cercate una serie tv che possa essere divertente e in tema, vi suggerisco di guardare La Fantastica Signora Maisel su Prime Video. Nella serie si racconta il percorso di Miriam Maisel che dopo essere stata lasciata dal marito, cerca di intraprendere una carriera da comica accompagnata dalla sua buffa e anticonvenzionale agente Susy Myerson e scontrandosi con i pregiudizi dei suoi genitori e della società. La Fantastica Signora Maisel è una serie divertente e leggera, ma che mostra anche una storia di emancipazione femminile e di affermazione personale. Le puntate durano circa 50 minuti ma sono sicura che vi affezionerete talmente tanto alla storia che finirete per divorarvela. Inoltre, la serie ha dei costumi e delle scenografie incredibili, oltre che una colonna sonora con una serie di classici della storia della musica che mettono d’accordo tutte le generazioni.

programmi comici- la fantastica signora Maisel

Conoscevi già alcuni tra questi suggerimenti? Faccelo sapere nei commenti e se l’articolo ti è piaciuto non dimenticare di lasciare una reazione qui sotto.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Cute Cute
0
Cute
Lol Lol
1
Lol
Love Love
1
Love
fun fun
2
fun
NERD NERD
0
NERD
hate hate
0
hate
omg omg
0
omg
Irene Lantano

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Poll
Voting to make decisions or determine opinions
List
The Classic Internet Listicles
Open List
Submit your own item and vote up for the best submission
Ranked List
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Upload your own images to make custom memes
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Audio
Soundcloud or Mixcloud Embeds
Image
Photo or GIF
Gif
GIF format
Send this to a friend