All I Want for Christmas is Blood, Top 10 Horror natalizi


Film come Una poltrone per due o Mamma ho perso l’aereo vengono trasmessi ogni anno in televisione perché, a modo loro, riescono a risvegliare lo spirito natalizio dello spettatore. Non tutti però hanno lo stesso criterio di spirito ma, al contrario, a volte la gente ha bisogno di vivere il Natale in modo tutt’altro che allegro.

Ed è proprio qui che entra in scena un genere di horror molto particolare e relativamente poco diffuso: l’horror natalizio. Scordatevi il buon babbo natale e i suoi Ho Ho Ho, qui ci sarà spazio solo per omicidi, mostri e tanto sangue. Di seguito quindi una top 10 dei migliori film horror sul Natale, buona visione!

  1. 1 Black Christmas


    Il film originale risale al 1974 e, tra le altre cose, ha il merito di essere il primo slasher mai apparso sul grande schermo. Il termine slasher si riferisce ad un sottogenere dell’horror nel quale un assassino tenta di eliminare un gruppo di persone, di solito ragazzi. Il genere è stato portato in auge da film come Venerdì 13, Nightmare on Elm Street e Scream, ma è qui che affonda le sue origini. La storia quindi è già chiara e l’atmosfera natalizia durerà ben poco. Il film ha visto inoltre due diversi remake, uno del 2006 e uno del 2019, anche se ormai oggi la formula dello slasher ha ben poco da dire e risulta abbastanza attempata.

  2. 2 Gremlins


    Non propriamente un horror, è vero, ma di sicuro un film di Natale atipico che merita di stare in questa lista. Film del 1984 diretto da Joe Dante, è ormai un classico del cinema per ragazzi degli anni ’80 e riesce a mescolare sapientemente ironia e orrore. La storia verte attorno a queste piccole creature, i gremlins appunto, che da simpatiche bestiole simili ai vecchi Furby diventano presto dei mostri ingestibili e crudeli. Da vedere assolutamente, se già non lo avete fatto.

  3. 3 Krampus


    Natale non è mai stato solamente gioia e felicità, specialmente nell’Europa Settentrionale. Il Krampus è l’antitesi di Babbo Natale, un mostro mezzo uomo e mezza capra che rappresenta il male. E se una famiglia si trovasse costretta a combatterlo? Su questa stessa trama sono stati diretti numerosi film ma, a mio parere, quello più riuscito è quello diretto da Michael Dougherty nel 2015. Qui l’horror, come già visto in precedenza, si mescola alla comicità, rendendo il film piacevole ma, allo stesso tempo, spaventoso. Il design delle varie creature è veramente azzeccato, il sangue scorrerà a fiumi e gli omini di pan di zenzero assassini sono un piccolo tocco di classe.

  4. 4 Anna and the Apocalypse


    Natale. Musical. Zombie. Cos’hanno in comune queste tre cose? Niente.

    Ed è questo è proprio il motivo per cui il film funziona alla grande. A volte bisogna osare per differenziarsi dalla massa e questo Anna and the Apocalypse mescola alla perfezione tre elementi che non hanno nulla in comune. Il tema natalizio è trattato in maniera del tutto innovativa, l’atmosfera che si respira è quella dell’Alba dei Morti Dementi, ma con qualche canzone in più. Film sicuramente sopra alle righe ma consigliato a chiunque voglia cimentarsi con qualcosa di insolito.

  5. 5 Better Watch Out


    Se negli anni '80-'90 lo slasher era il più gettonato, negli anni '00-'10 sembra essere l’home invasion il sottogenere di moda. Tipicamente una famiglia viene intrappolata nella propria casa e deve vedersela con invasori di vario tipo, da assassini a mostri. Film come The Strangers e La notte del Giudizio sono ottimi esempi del genere ma questo Better Watch Out ha forse una marcia in più. Il punto di forza è la sua capacità di mutare nel corso della pellicola, assumendo toni sempre più cupi e violenti, il tutto immerso in un atmosfera sempre meno natalizia. Consigliato a tutti coloro che hanno apprezzato il film Netflix La Babysitter, opera piuttosto recente che prende più di un’ispirazione da questo film.

  6. 6 Nightmare Before Christmas


    Ideato da Tim Burton e diretto da Henry Selick, questo classico dell’animazione è forse uno dei film più noti sul tema Natale-Horror. Qui, in realtà, è coinvolta anche la festività di Halloween ma è impossibile non includere questo capolavoro nella classifica. La trama la conoscono tutti, è la storia di Jack, Re di Halloween perennemente infelice. Questa tristezza lo porterà a viaggiare e, casualmente, conoscerà il mondo del Natale, una festa nuova che gli porterà molti problemi. Di sicuro un’opera essenziale per capire anche tutto il cinema successivo di Burton e certamente uno dei migliori musical uscito dagli anni '90 a oggi.

  7. 7 Jack Frost


    L’idea alla base di questa classifica è quella consigliare 10 film horror piacevoli da guardare ma, volendo essere onesto…beh, questo Jack Frost non dovrebbe farne parte. Ne parlo unicamente perché, in fondo, so che tra di voi ci sarà qualche amante del trash e sarebbe ingiusto quindi non trattare anche questa sciagurata pellicola. Da non confondere con l’omonimo film con Michael Keaton, questo Jack Frost racconta la storia di un serial killer che viene trasformato in un pupazzo di neve. E uccide la gente con il suo naso a carota.

    Recitazione pessima, trama ridicola ed effetti speciali imbarazzanti. Un piccolo capolavoro insomma.

  8. 8 Trasporto eccezionale


    Il film si svolge al Polo Nord, durante una spedizione viene trovato il corpo di un vecchio nel ghiaccio. Una volta scongelato e riportato in vita ci si accorgerà presto che questo Babbo Natale in realtà non è il dolce signore della Coca Cola, quanto piuttosto un demone cornuto che desidera mangiarsi i bambini cattivi. Una pellicola finlandese che rivede il personaggio di Santa Claus sotto una nuova luce e che, nel complesso, è più che interessante.

  9. 9 Santa’s Slay


    Dopo Jack Frost, ecco un altro capolavoro. Babbo Natale è in realtà un demone cattivo che si è comportato da buono per 1000 anni in seguito ad una scommessa persa. Ora che è di nuovo se stesso andrà in giro ad uccidere chiunque gli si pari davanti e a godersi tutti gli eccessi che la nostra civiltà possa offrire. Anche qui, come avrete intuito, c’è aria di Oscar.

    Il protagonista, giusto per puntualizzare, è Bill Goldberg, l’ex wrestler della WWE. Questo può darvi un’idea di quanto il film prema sull’acceleratore, regalandovi un ora e mezza di puro testosterone e intrattenimento.

  10. 10 A l'Interieur


    Questa è la ciliegina sulla torta, un piccolo capolavoro francese che si differenzia da quanto visto finora. La storia è quella di una donna incinta che, non avendo un compagno con il quale passare il Natale, decide di stare un po’ da sola. Ma un’altra donna irromperà in casa sua con l'obiettivo di rubarle qualcosa di estremamente personale...

    Rispetto a tutte le altre proposte horror, questa volta mi sento di sconsigliare caldamente la visione alle persone più sensibili, vista la quantità di violenza presente che, a volte, risulta davvero estrema. Per chiunque fosse invece così coraggioso da darle una chance, questa pellicola saprà offrirvi qualcosa di insolito e, per certi versi, disturbante. Un horror con la H maiuscola, da provare assolutamente.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Cute Cute
0
Cute
Lol Lol
0
Lol
Love Love
1
Love
fun fun
0
fun
NERD NERD
0
NERD
hate hate
0
hate
omg omg
0
omg

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Poll
Voting to make decisions or determine opinions
List
The Classic Internet Listicles
Open List
Submit your own item and vote up for the best submission
Ranked List
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Upload your own images to make custom memes
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Audio
Soundcloud or Mixcloud Embeds
Image
Photo or GIF
Gif
GIF format

Send this to a friend