BFT #1 | I fall tips di Radio Bicocca

Bicocca Fall Tips, la rubrica che ti accompagna anche in autunno.


Sei alla ricerca di un film, di un libro, di una serie tv da recuperare oppure di un’applicazione che ti aiuti durante i primi mesi di università? Puoi trovare quello che cerchi e molto altro grazie ai consigli della redazione di Radio Bicocca.

  1. 1 BFT Film: Her – regia di Spike Jonze (2013)


    "Voglio che tu sappia che ci sarà sempre un po' di te dentro di me e ti sono grato per questo. Chiunque tu sia diventata, in qualunque parte del mondo tu sia, 
    ti mando il mio amore." 
    (Theodore Twombly)

    Vincitore del premio Oscar per la miglior sceneggiatura originale, tratta il tema dei sentimenti e delle relazioni incentrandosi anche sulla parallela evoluzione tecnologica, sempre più veloce e intrecciata con le vite umane. Siamo in una Los Angeles del futuro dove la tecnologia è onnipresente. Il protagonista della storia è Joaquin Phoenix, nei panni di Theodore Twombly un giovane scrittore di lettere, introverso, distrutto dal recente divorzio con Catherine (interpretata da Rooney Mara), l’amore della sua vita. un giorno acquista un innovativo sistema operativo “OS 1” che utilizza l’ultima frontiera di intelligenza artificiale. Così entra in contatto per la prima volta con Samantha, che lo “rapirà” con la sua voce e intelligenza. Non è l’unico molti iniziano delle relazioni con questi “OS”, sia di amicizia che non. Il film si aggira attorno alla vita relazionale di Theodore in questo mondo post-moderno, colpisce probabilmente perché rappresenta i timori umani verso il futuro e le relazioni.

    Fun facts di questo film: 

    - Sembra strettamente connesso a Lost in translation di Sofia Coppola (2013), ex fidanzata di Spike Jonze, entrambi i film sono usciti dopo la loro separazione. Come in un dialogo metaforico tra i due ex-amanti.

    - L’ex moglie di Theodore è interpretata da Rooney Mara che è la compagna di vita reale di Joaquin Phoenix e hanno appena annunciato la nascita del loro primogenito, River.

    - Il brano introduttivo del trailer è Avril 14th di Aphex Twin, brano stupendo. Citato e ripreso anche in due brani di un certo calibro quali: Blame Game (Kanye West) e 31 luglio (Mecna).

  2. 2 BFT libro: The Game - Alessandro Baricco


    Sempre seguendo il fil rouge della tecnologia, della rivoluzione digitale, vi consiglio di leggere questo saggio di Baricco. L’autore torinese ripercorre in questo testo le tappe principali che han portato dall’invenzione del World Wide Web ai giorni nostri. Soprattutto focalizzandosi sugli effetti che tale rivoluzione sta attuando sul sistema sociale di cui facciamo parte. È un saggio che a tratti può esser definito come psicologico, Baricco riesce a fare un’analisi particolare della società odierna. Può esser interessante per vedere sotto un’altra luce delle attività che oggi noi consideriamo come “scontate”, se non banali, e che 10 anni fa non avremmo mai immaginato.

    “Crediamo che la rivoluzione mentale sia un effetto della rivoluzione tecnologica, e invece dovremmo capire che è vero il contrario. pensiamo che il mondo digitale sia la causa di tutto e dovremmo, al contrario, leggerlo per quello che probabilmente è, cioè un effetto: la conseguenza di una qualche rivoluzione mentale. Guardiamo la mappa alla rovescia, giuro. Bisogna girarla. Bisogna invertire quella dannata sequenza: prima la rivoluzione mentale, poi quella tecnologica. (…) invertite la sequenza, subito: un nuovo tipo di intelligenza a generato i computer. Che vuol dire: una certa mutazione mentale si è procurata gli strumenti adatti al suo modo di stare al mondo e l'ho fatto molto velocemente: quel che ha fatto lo chiamiamo rivoluzione digitale.”
    (A. Baricco, The Game)

  3. 3 BFT Musica: Algoritmo – Willie Peyote ft. Shaggy & Don Joe (2020)


    Infine, nonostante il tempo uggioso, vi consiglio di ascoltare questa canzone dal mood più estivo, anche perché ora la nostalgia si fa sentire...Anche Willie Peyote canta di problemi con l’amore e la tecnologia nel suo ultimo brano, uscito quest’estate in collaborazione con Don Joe e Shaggy: Algoritmo. In questa ballata i due artisti ci fanno sorridere e scatenare, nel video si vede proprio una ragazza che hackera il sistema operativo del suo “amato” per poterlo contattare in ogni istante. Anche in questo testo ritorna il tema dei sentimenti indecifrabili, della comunicazione, dei social, di Internet che ormai è ovunque.

    "Il destino è solo una combinazione, un caso
    Trovare I pezzi di 'sto puzzle
    E chissà dove sono sparsi
    Con tutto 'sto via vai è già difficile incontrarsi
    A forza di provarci
    Io le mie emozioni le ho criptate
    Le ho nascoste tipo in codice: le hai decifrate"


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Cute Cute
0
Cute
Lol Lol
0
Lol
Love Love
1
Love
fun fun
0
fun
NERD NERD
0
NERD
hate hate
0
hate
omg omg
0
omg
Sara Garnieri

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Poll
Voting to make decisions or determine opinions
List
The Classic Internet Listicles
Open List
Submit your own item and vote up for the best submission
Ranked List
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Upload your own images to make custom memes
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Audio
Soundcloud or Mixcloud Embeds
Image
Photo or GIF
Gif
GIF format

Send this to a friend