Nello Taver: black humour e rap all’Alcatraz di Milano


Domenica 10 aprile si è concluso all’Alcatraz di Milano il tour Sto salvando l’Hip Hop italiano show di Nello Taver. Per chi non lo conoscesse, Nello è uno tra i personaggi più in voga sul web negli ultimi anni: dopo una lunga gavetta su YouTube approda su Instagram e su Twitch, conquistando il pubblico grazie al suo black humour e ai suoi freestyle. Proprio questa passione per la musica gli ha permesso di sfornare nel 2021 l’EP Sto Salvando l’Hip Hop italiano e di portarlo in tour proprio in queste ultime settimane.

Ma andando al sodo, com’è andato questo concerto di Nello Taver?

Lo show di Nello Taver

Il concerto di Nello Taver è stata un’esperienza unica nel suo genere. Lo show infatti è stato pensato come un ibrido tra un tradizionale concerto e uno spettacolo di stand-up comedy.

Uno tra gli aspetti più interessanti è l’interazione col pubblico: tra ragazzi invitati a salire sul palco, scommesse con il pubblico a morra cinese, gratta e vinci grattati in diretta e una buona dose di battute, l’atmosfera era come quella di una festa tra amici.

Ovviamente chi segue e ascolta Nello Taver sa alla perfezione che la correttezza non è proprio quello che ci si dovrebbe aspettare da un suo spettacolo: un disclaimer iniziale avvisa il pubblico che lo spettacolo non è adatto a persone sensibili e, poco dopo, Nello entra sul palco in sedia a rotelle rappando sulla base di Massimo Troisi Freestyle.

Qualcuno però potrebbe chiedersi: ma se Nello ha pubblicato solo una manciata di canzoni, come fa a tenere uno spettacolo per due ore? Semplice, basta fare ogni canzone due volte!

Ovviamente lo showman di Casalnuovo sa bene che questa è una tattica che può far storcere il naso e, quindi, l’unica soluzione è scherzarci su assieme al pubblico – come quando fa partire il coro “rimborso, rimborso!”. Nella scaletta quindi compaiono tutti i suoi pezzi più famosi, da Bill Cosby a Tarantelle, passando per Happy Hippo, Equitalia e l’inedito Vado a Milano, presentato in anteprima all’Alcatraz.

Ah, quasi dimenticavo. Per tutta la durata del concerto è stato proiettato in loop sullo sfondo il processo a Pacciani. Se ni’ mondo esistesse un po’ di bene…


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Cute Cute
0
Cute
Lol Lol
0
Lol
Love Love
0
Love
fun fun
0
fun
NERD NERD
0
NERD
hate hate
0
hate
omg omg
0
omg
Radio Bicocca

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Poll
Voting to make decisions or determine opinions
List
The Classic Internet Listicles
Open List
Submit your own item and vote up for the best submission
Ranked List
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Upload your own images to make custom memes
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Audio
Soundcloud or Mixcloud Embeds
Image
Photo or GIF
Gif
GIF format
Send this to a friend