Bicocca lancia la sua piattaforma crowdfunding


I ricercatori stranieri si affidano al crowdfunding da un decennio. In Italia invece la Bicocca farà da apripista. L’Università del Crowdfunding lanciata dall’Università di Milano – Bicocca è infatti la prima esperienza italiana di partnership tra una università e una piattaforma di crowdfunding finalizzata non solo alla raccolta di finanziamenti ma anche alla formazione di ricercatori e innovatori sui temi della finanza alternativa.

Dopo il risultato positivo ottenuto da CoderBot, il robot didattico progettato per gli studenti delle scuole primarie che, sulla piattaforma DeRev, ha raccolto il 140% dell’obiettivo, la Bicocca avvia questa partnership con Produzioni dal Basso perché il crowdfunding affianchi i tradizionali canali di finanziamento dei progetti imprenditoriali e di ricerca che nascono all’interno dell’Ateneo.

L’Università del Crowdfunding Bicocca consentirà a studenti, ex studenti, docenti, ricercatori, dottorandi e dipendenti Bicocca di accedere prima a un percorso di formazione e poi alla fase di raccolta fondi. Così l’Ateneo si conferma perfettamente in sintonia con la terza missione delle università (dopo l’insegnamento e la ricerca), cioè con l’obiettivo (non secondario) della valorizzazione economica della conoscenza.

Finanziamenti e formazione

Il progetto – che ha riscosso subito commenti positivi sia all’interno che fuori dal campus Bicocca – risponde a molteplici esigenze: non solo la raccolta di fondi per la realizzazione di progetti di ricerca e imprenditoriali (anche sotto forma di startup innovative o spin-off universitari), ma anche l’acquisizione di soft skill e di una più efficace attitudine imprenditoriale.

A questo proposito, il rettore Cristina Messa ha sottolineato che il nome del progetto deriva dalla formazione che i progettisti selezionati riceveranno sotto forma di assistenza e di corsi per apprendere “gli strumenti efficaci per favorire l’interesse di potenziali sostenitori”.

 

La prima call for ideas

Il 22 ottobre sarà presentata la prima call del programma Bicocca Università del Crowdfunding.
All’evento, che si terrà in Sala Rodolfi (al IV piano dell’edificio U6) interverranno il Rettore Maria Cristina Messa, il Direttore Generale Loredana Luzzi, il ProRettore alla Valorizzazione della Ricerca Danilo Porro, Arturo Patarnello Direttore del Di.SEA.DE e Angelo Rindone, fondatore della piattaforma “Produzioni dal Basso”.

Successivamente saranno selezionati i progetti che passeranno alla fase di raccolta fondi sulla piattaforma. È possibile rimanere aggiornati sulle novità iscrivendosi alla newsletter sul sito del progetto.

Per maggiori informazioni, scrivere a ricerca@unimib.it.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Cute Cute
0
Cute
Lol Lol
0
Lol
Love Love
4
Love
fun fun
0
fun
NERD NERD
0
NERD
hate hate
0
hate
omg omg
2
omg
Sonia Gennaro

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Poll
Voting to make decisions or determine opinions
List
The Classic Internet Listicles
Open List
Submit your own item and vote up for the best submission
Ranked List
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Upload your own images to make custom memes
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Audio
Soundcloud or Mixcloud Embeds
Image
Photo or GIF
Gif
GIF format

Send this to a friend