The Offspring a Milano: com’è andato il concerto al Carroponte


Offspring

I The Offspring sono finalmente tornati in Italia e lo hanno fatto in grande stile con un concerto assieme a Punkreas, Lagwagon e Anti-Flag. La serata si è svolta il 21 giugno al Carroponte di Sesto San Giovanni e per tutti gli amanti del punk rock è stata una vera e propria ventata d’aria fresca in questa calda estate.

Ma andiamo dritti al sodo: com’è stato il concerto?

Anti-Flag

Gli Anti-Flag sono stati i primi a calcare il palco del Carroponte, iniziando a scaldare il pubblico e dando il via ai primi cori della serata. Oltre ai grandi classici del gruppo, come This is the End e American Attraction, si sono esibiti in alcune cover di classici punk come Blitzkrieg Bop dei Ramones o Should I Stay or Should I Go dei Clash.

Lagwagon

Dopo gli Anti-Flag è stato il turno dei Lagwagon, storica band californiana in attività dagli anni ’90. Durante l’esibizione hanno eseguito una carrellata di tutti i loro migliori pezzi, come May 16 dall’album Let’s Talk About Feelings e Violins dall’album Hoss. Purtroppo in alcuni frangenti i membri della band sembravano quasi svogliati e, nel complesso, questo ha penalizzato l’esibizione rendendola una tra le meno interessanti della serata. Un vero peccato.

Ad ogni modo, il pubblico aumentava sempre più e ci si preparava ai piatti forti della serata: Punkreas e The Offspring.

Punkreas

I Punkreas sono senza dubbio tra i principali esponenti del punk italiano e la loro performance ha ripercorso in soli 50 minuti alcune tra le migliori hit della loro discografia. La gente cantava tutti i brani a squarciagola e in pezzi come Tutti in Pista, Aca’ Toro e Il Vicino tutto il parterre si è trasformato in un vorticoso pogo, una sorta di gigantesca entità saltellante, sudata e vogliosa di libertà. Come urlato anche dal bassista Paletta, dobbiamo “far vedere agli americani come facciamo punk rock in Italia“.

The Offspring

Sempre a proposito di pogo, proprio questo elemento sarà una costante anche per la band principe della serata, gli Offspring. Per tutta la durata del loro live l’intero pubblico ha pogato senza sosta, sfogando tutta l’energia accumulata dopo due anni di stop ai concerti. La scaletta ha ripercorso la storia della band, saltellando tra pezzi super classici come The Kids Aren’t Alright e Pretty Fly (for a White Guy) a brani più recenti come Behind Your Walls e Let the Bad Times Roll.

Insomma, questa serata è stata sicuramente un vero toccasana per tutti gli amanti del punk e, visto il successo dell’evento, ci auguriamo che gli Offspring tornino presto in Italia per farci saltare ancora tutti insieme.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Cute Cute
0
Cute
Lol Lol
0
Lol
Love Love
0
Love
fun fun
0
fun
NERD NERD
0
NERD
hate hate
0
hate
omg omg
0
omg
Radio Bicocca

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Poll
Voting to make decisions or determine opinions
List
The Classic Internet Listicles
Open List
Submit your own item and vote up for the best submission
Ranked List
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Upload your own images to make custom memes
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Audio
Soundcloud or Mixcloud Embeds
Image
Photo or GIF
Gif
GIF format
Send this to a friend