TOdays Festival: a Torino i grandi nomi della musica internazionale

È uno dei festival più attesi della stagione estiva, TOdays Festival torna per una quinta edizione


TOdays 2019

Il capoluogo piemontese torna ad ospitare, dal 23 al 25 agosto, il TOdays Festival, che quest’anno vedrà alternarsi sui palchi di sPAZIO 211 ed INCET i grandi nomi della scena artistica internazionale quali Hozier, Beirut, Jarvis Cocker e Parcels.

Todays lineup

La kermesse è ormai un punto di riferimento per gli appassionati di musica indie, che nelle passate edizioni hanno avuto modo di ascoltare dal vivo artisti del calibro di M83, Mac DeMarco, Richard Ashcroft, Editors e Echo & The Bunnymen; in cartellone anche alcuni tra i più influenti cantautori italiani di nuova generazione, come Colapesce, Maria Antonietta, Calcutta, Levante, Giorgio Poi e Giovanni Truppi.

La line-up

La prima giornata della quinta edizione ospiterà i ritmi balcanici dei Beirut, che tornano in Italia per presentare il loro ultimo album, Gallipoli, gli inglesi Spiritualized, i Deerhunter e il cantante e produttore Bob Mould, ex-voce degli Hüsker Dü, per un’unica data nel nostro Paese.

Sarà la sola tappa italiana anche per il cantautore irlandese Hozier, reduce dal successo di Wasteland, Baby!, e per l’indie-rock dei Low. A condividere il palco con loro, il 24 agosto, ci saranno Adam Naas e One True Pairing, un progetto la cui natura è ancora sconosciuta che verrà presentato in anteprima esclusiva proprio all’interno di TOdays Festival. L’evento si sposterà poi da sPAZIO211 per proseguire fino a notte fonda all’ex Fabbrica INCET, dove si esibiranno i Cinematic Orchestra, con il loro caratteristico sound in bilico tra jazz ed elettronica.

“Abbiamo aperto una nuova strada alle band indie per cantare ed approcciarsi alla loro musica, ed ora ce ne siamo pentiti” raccontano gli Sleaford Mods, che apriranno la giornata conclusiva del festival. Una chiusura col botto che vedrà protagonisti Johnny Marr e Jarvis Cocker, rispettivamente ex-membri di The Smiths e Pulp, ma anche Parcels e Balthazar. Spetterà, infine, al compositore tedesco Nils Frahm chiudere il festival, il 25 agosto.

La line-up, che ad oggi non comprende alcun artista italiano, non è ancora completa e restiamo in attesa di scoprire chi completerà il quadro della prossima edizione di TOdays Festival.

I luoghi del festival

Il festival si articola su tre location nel vibrante quartiere di Barriera di Milano, alla periferia della città.

Todays 2018
sPAZIO211 durante la scorsa edizione di TOdays Festival

sPAZIO211, il campo base di TOdays, è la casa della musica indipendente a Torino. Sala prove, studio di registrazione, laboratorio e, soprattutto, area concerti, ha lo spirito perfetto per accogliere gli artisti che corrono lontani dalle logiche del mainstream. Anche l’ex stabilimento INCET, che fino alla fine degli anni Sessanta ha ospitato una fabbrica di cavi elettrici, è oggi un centro polifunzionale che per l’occasione lascerà spazio all’anima più elettronica del festival. Non solo atmosfere urbane per la prossima edizione di TOdays, che animerà anche la zona green di Parco Peccei.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Cute Cute
0
Cute
Lol Lol
0
Lol
Love Love
0
Love
fun fun
0
fun
NERD NERD
0
NERD
hate hate
0
hate
omg omg
0
omg

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Poll
Voting to make decisions or determine opinions
List
The Classic Internet Listicles
Open List
Submit your own item and vote up for the best submission
Ranked List
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Upload your own images to make custom memes
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Audio
Soundcloud or Mixcloud Embeds
Image
Photo or GIF
Gif
GIF format

Send this to a friend