Dalla Terra a Marte con i rovere

Il secondo album della band bolognese in anteprima per Radio Bicocca.


Oggi, 18 febbraio, esce il secondo album della band bolognese rovere, anticipato da diversi singoli che si sono susseguiti in questi mesi. Noi di Radio Bicocca abbiamo avuto la possibilità di ascoltare l’album in anteprima e vi posso preannunciare che non ha deluso le nostre aspettative.

Com’è nato l’album?

Come preannuncia il titolo stesso, questo disco rappresenta la volontà di compiere un viaggio. Non si tratta di un viaggio qualsiasi, ma di un’avventura verso un mondo non ancora scoperto. La metafora dell’astronauta, da cui prende il titolo anche il brano di apertura del disco, serve a rappresentare un viaggiatore che rimane però sempre nella sua bolla. Questa immagine esemplifica un po’ il modo in cui l’album è stato concepito. Infatti la sua scrittura è cominciata prima del lockdown, ma è stato ultimato solo molto dopo. Durante tutto questo periodo i cinque membri della band si sono ritrovati a dover scrivere separatamente. Ognuno era quindi nella sua bolla, immerso nel proprio viaggio personale ma sempre con una finestra aperta verso gli altri.

Dalla Terra a Marte nasce quindi dall’unione di tanti percorsi diversi accomunati dall’obiettivo di capire qualcosa in più su sé stessi. Ritrovarsi a vivere un momento difficile è stato un motivo di riflessione e di crescita per la band, che dopo un anno intenso come il 2019, non aveva ancora potuto fermarsi a riflettere su che percorso far intraprendere ai rovere.

Il filo conduttore di questo viaggio

Il tema principale affrontato nel disco riguarda proprio la scoperta di sé stessi. Rispetto a disponibile anche in mogano, primo album pubblicato dalla band, troviamo una maggiore componente legata alla quotidianità delle situazioni che si vivono. Il tema dell’amore è sempre presente, ma spesso fa riferimento al dover fare i conti anche con i lati più difficili e spigolosi dell’altra persona.

Ai brani più intimi come Martedì e Sentiero Ripido, si contrappongo pezzi molto più freschi e ballabili tra cui Looney e Alveare. Ma a colpire l’attenzione è sicuramente il brano Libertà, nuovo singolo pubblicato per l’uscita dell’album, che rappresenta un vero e proprio inno a imparare a godersi le piccole cose senza porsi dei limiti.

Rimane sempre ben presente quell’approccio fiabesco che contraddistingue questa band ma con una visione di sé e della musica molto più matura. L’album è stato strutturato con attenzione e dedizione, sicuramente un tocco in più è dato dalla collaborazione con Matteo Cantaluppi. Mi azzardo a dire che, anche se spesso avviene il contrario, nel caso dei rovere il secondo album è meglio del primo.

Dalla Terra a Marte e poi?

L’uscita dell’album rappresenta solo un piccolo passo per i rovere, per cui tutta l’attenzione si rivolge ora ai live che si terranno a luglio. La band si esibirà a Milano al Circolo Magnolia il 27 luglio, in seguito al rinvio della data del 17 marzo.

I concerti sono il feedback che ti fa capire se è il disco è stato gradito, ma soprattutto che permette alle canzoni di rimanere vive

Nelson

Noi vi consigliamo di ascoltare questo album. Se lo avete già fatto, fateci sapere cosa ne pensate qui sotto nei commenti.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Cute Cute
0
Cute
Lol Lol
0
Lol
Love Love
0
Love
fun fun
0
fun
NERD NERD
0
NERD
hate hate
0
hate
omg omg
0
omg
Irene Lantano

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Poll
Voting to make decisions or determine opinions
List
The Classic Internet Listicles
Open List
Submit your own item and vote up for the best submission
Ranked List
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Upload your own images to make custom memes
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Audio
Soundcloud or Mixcloud Embeds
Image
Photo or GIF
Gif
GIF format
Send this to a friend