Tik Tok, simbolo di un nuovo modo di essere social


tik tok

Fino al 2019, quando qualcuno pronunciava tik tok era comune continuare canticchiando on the clock, but the party don’t stop, no! Era immediato pensare al tormentone del 2010 di Ke$ha, suo brano di debutto passato alla storia. Ma le cose cambiano e anche se vorresti che non lo facessero, non puoi farci nulla: ora tutti pensano immediatamente all’applicazione con più di 1 miliardo di download e in continua crescita, ai tik tokers o creators e all’icona con la nota.

Inizialmente era chiamata musical.ly, impossibile dimenticarselo visto l’enorme numero di inserzioni e video che la sponsorizzavano ovunque, nel 2018 viene acquistata da un’altra azienda cinese e cambia nome e format così come la si conosce oggi. Si è evoluta nel tempo: nata come social per condividere video di poca durata, sin dai tempi di musical.ly i contenuti erano perlopiù creati da abili ballerini che improvvisavano sequenze semplici che chiunque poteva replicare su canzoni ritmate ad hoc; ricordiamo alcuni dei più conosciuti: Charlie D’amelio, Addison Rae, Josh Richards, Ariel Martin, Mattia Polibio, Yodeling Haley, Harvey Bass, Jalaiah.

In seguito all’espansione a livello globale e all’aggiunta di nuove funzionalità aggiornamento dopo aggiornamento (filtri, modifiche vocali, sticker, inserimento di vocali e molte altre) diventa l’erede dell’amata app Vine, chiusa nel 2016, dirottando verso contenuti ironici, challenge, prank, pubblicità e arrivando a costituire veri format come friend check, story time, Mr. Sandman, Google translate, the presentation, try not to e molti altri.

Tik tok è un fenomeno ormai radicato, tanto che pure le star sono passate a essere attive creando i profili e contenuti: Jessica Alba, James Charles, Bella Thorne, Justin Bieber, Gordon Ramsay con la figlia Tilly, Will Smith, Jennifer Aniston, Jonas Brothers, Cardi B, Miley Cyrus, NBA, Jason Derulo, Lizzo, Camila Cabello, Meghan Trainor, Diplo, Rita Ora, BTS e molti altri.

E chi sono i tik tokkers più famosi in Italia?

Con le sue coreografie e i suoi video irriverenti, Luciano Spinelli si è fatto strada verso la vetta raggiungendo i 7.2 M di followers e i 494 M di like, seguito dalle gemelle Kessy e Mely con 5.8 M di followers e 226.4 M di like, chiude il podio Marco Cellucci, 5.5 M di followers e 518 M di like. Sono tutti giovanissimi, con idee originali che trascinano la nuova generazione per cui Facebook rappresenta solo un lontano ricordo dei genitori.

Vi piacerebbe ci fosse anche Radio Bicocca su Tik Tok? Ci penseremo.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Cute Cute
0
Cute
Lol Lol
0
Lol
Love Love
0
Love
fun fun
0
fun
NERD NERD
0
NERD
hate hate
0
hate
omg omg
0
omg

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Poll
Voting to make decisions or determine opinions
List
The Classic Internet Listicles
Open List
Submit your own item and vote up for the best submission
Ranked List
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Upload your own images to make custom memes
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Audio
Soundcloud or Mixcloud Embeds
Image
Photo or GIF
Gif
GIF format

Send this to a friend